Horus

Il nome evoca la preziosità dell’oro ed echeggia Horus, divinità egiziana solare e dionisiaca.

 

Denominazione
IGT Venezia Giulia


Vitigni
90% Picolit, Sauvignon, Friulano.


Vinificazione
Raccolta manuale.
L’uva viene adagiata in cassette forate ponendo i grappoli ben distanziati tra loro. Segue un periodo di appassimento; le uve separate dal raspo subiscono una macerazione a freddo, quindi una lieve pressatura.
Il mosto rimane a fermentare in botti di rovere per 30 giorni circa.
Il vino così ottenuto viene lasciato riposare circa 36 mesi sui lieviti.


Caratteristiche
Colore giallo intenso con sfumature dorate.
Profumo intenso e gradevole, si sviluppa tra le note di castagna e miele, la confettura di mela cotogna su fondo di albicocca.
Il gusto è orientato su note dolci che confermano i profumi percepiti e si completano con sensazioni di albicocca secca e frutta candita. Risulta essere avvolgente, con massa estrattiva cremosa.
Finale lungo e molto persistente.

 

Scheda tecnica

Copyright  2019 Marco Felluga. All rights reserved.

CAMPAIGN FINANCED ACCORDING TO EC REGULATION N.1308/13