• 03
    Dec
  • 2020

Il Collio Sauvignon Riserva 2016 Russiz Superiore tra i 100 migliori vini al mondo secondo Wine Enthusiast

  • Data
  • 03/12/2020
  • Categoria
  • News


La prestigiosissima rivista americana Wine Enthusiast ha inserito il Collio Sauvignon Riserva 2016 Russiz Superiore, definito punto di riferimento per i viani bianchi italiani, tra i migliori 100 vini al mondo del 2020.

 

Questo riconoscimento, arrivato a seguito della degustazione di oltre 25.000 vini, è una grande soddisfazione per Roberto Felluga, che con questa annata, già 3 Bicchieri del Gambero Rosso, riporta ai vertici mondiali il Collio, dopo aver già fatto parte della classifica Top 100 of The Word di Wine Enthusiast nel 2014, con il Collio Sauvignon 2012, e nel 2018, con il Collio Friulano 2016 sempre di Russiz Superiore.

“Un risultato straordinario - afferma Roberto Felluga - che voglio condividere con la mia famiglia ed i miei collaboratori, che parte da lontano con le selezioni massali fatte da mio padre, che continuiamo a valorizzare nel rispetto dell’identità della denominazione e della Regione Friuli Venezia Giulia che siamo orgogliosi di rappresentare”.

 

È un premio non solo ad un vino di grande personalità, struttura e longevità, ma anche ad una filosofia produttiva i cui tratti distintivi - alta qualità, tutela dell’ambiente, rispetto per una storia e di una tradizione familiare lunga sei generazioni - hanno riportato le aziende Marco Felluga e Russiz Superiore ai vertici delle classifiche mondiali.

 

//

 

The prestigious American magazine Wine Enthusiast has included the Collio Sauvignon Riserva 2016 Russiz Superiore among the world’s best 100 wines of 2020. Described as a benchmark for all Italian white wines, this Sauvignon achieved this incredible result after passing a selection of over 25,000 wines from all over the world.

 

This recognition is a great satisfaction for Roberto Felluga, who thanks to this vintage - which was already rewarded the 3 Bicchieri by Gambero Rosso - brings Collio back in the spotlight. He had already achieved this incredible result in 2014, with the Collio Sauvignon 2012, and in 2018, with the Collio Friulano 2016, both of them by Russiz Superiore.

"This is an extraordinary result - says Roberto Felluga - that I want to share with my family and staff. Everything began a long time ago, with the massal selection made by my father, Marco, which we continue to enhance while respecting the identity of the DOC Collio and the Region we proudly represent, Friuli Venezia Giulia Region.”

 

This acknowledgment rewards not only a great wine with a strong personality, structure and longevity, but also the Estates’ production philosophy, whose distinctive features - high quality, environmental protection, respect for history and a six generations long family tradition - have led Marco Felluga and Russiz Superiore at the top of the world rankings.

 


Condividi

Copyright  2021 Marco Felluga. All rights reserved.

CAMPAIGN FINANCED ACCORDING TO EC REGULATION N.1308/13